Centro Servizi per il Volontariato di Asti e Alessandria

 

 

SEDE DI ALESSANDRIA

via Verona 1, angolo via Vochieri

15121 Alessandria

tel. 0131 250389

mail. al@csvastialessandria.it

SEDE DI ASTI

Via Brofferio, 110

14100 Asti

tel. 0141 321897

mail. at@csvastialessandria.it

Mappa del sitoLinks utiliContattiDove siamoHome page

Novità

  Nuova pagina 1

News e Iniziative

Mostra fotografica e conferenza sull'Oasi WWF "La Bula"

 

A meno di 3 km dal centro di Asti c’è l'Oasi del WWF, "La bula", inserita nel Sito d'Interesse Comunitario "Stagni di Belangero". Una serie di stagni e piccoli laghi, con isole, camminamenti, capanni per l'osservazione della fauna, bacheche, che si estendono per circa 20 ettari. Negli anni l'Oasi ha continuato ad ospitare visitatori, scolaresche, studenti universitari e ricercatori ed è stata accudita con grande passione da un piccolo gruppo di volontari del WWF. Carlo Nebbia, astigiano, docente universitario, appassionato "birdwatcher", ha raccolto informazioni molto accurate sulla presenza di varie specie di uccelli, alcune delle quali rare o segnalate per la prima volta in provincia di Asti, documentandole con le sue fotografie. Il 25 novembre, nei locali del Polo Universitario di Asti, sarà inaugurata una mostra fotografica con gli scatti più belli, relativi alle specie più interessanti. L'inaugurazione sarà preceduta da conferenza. Presso l'aula magna, a partire dalle 10 interverranno: Enrico Caprio, ricercatore del Dipartimento di Scienze della Vita dell'Università di Torino, referente della Scuola di Biodiversità di Villa Paolina; Marco Demaria, biologo, responsabile dell'Oasi WWF La Bula; Laura Gola, tecnica faunistica del Parco fluviale del Po, tratto vercellese/alessandrino; Carlo Nebbia, docente presso il Dipartimento di Scienze Veterinarie dell'Università di Torino, volontario WWF e LIPU. Presenterà e coordinerà il convegno: Giorgio Baldizzone, referente per WWF-Oasi del sistema di oasi astigiane.

   

 

 

 

Torna indietro