Centro Servizi per il Volontariato di Asti e Alessandria

 

 

SEDE DI ALESSANDRIA

via Verona 1, angolo via Vochieri

15121 Alessandria

tel. 0131 250389

mail. al@csvastialessandria.it

SEDE DI ASTI

Via Brofferio, 110

14100 Asti

tel. 0141 321897

mail. at@csvastialessandria.it

Mappa del sitoLinks utiliContattiDove siamoHome page

Novità

  Nuova pagina 1

News e Iniziative

Obbligatorietà registro volontari e obbligo assicurativo

 

Il D.Lgs. n. 117/2017 all’art. 17 definisce la figura del “Volontario” e individua le caratteristiche essenziali per essere volontario.
Gli Ets che si avvalgono dei volontari devono rispettare i seguenti obblighi:
- predisporre un registro in cui iscrivere i volontari;
- assicurare i volontari contro malattie, infortuni e responsabilità civile verso terzi.
L’obbligatorietà delle assicurazioni per gli Ets è regolata dall’art. 18 del D.lgs. n. 117/2017 (Codice del Terzo Settore) il quale stabilisce che gli Enti del Terzo Settore che si avvalgono di volontari, comprese le Odv hanno l’obbligo di assicurarli contro infortuni e malattie connessi allo svolgimento dell'attività stessa, nonché per la responsabilità civile verso terzi.

Peraltro, il comma 2 dell’art. 18 prevede che i “meccanismi” assicurativi siano individuati con un decreto del Ministero dello Sviluppo Economico che verrà emanato di concerto con il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali il quale, ad oggi, non è stato ancora promulgato.
In attesa del decreto che disciplinerà le procedure relative alle polizze assicurative, si ritiene di continuare a utilizzare le linee guida di cui al D.M. 14 febbraio 1992 che regolamenta l’obbligo assicurativo per le associazioni di volontariato.

   

 

 

 

Torna indietro