Centro Servizi per il Volontariato di Asti e Alessandria

 

 

SEDE DI ALESSANDRIA

via Verona 1, angolo via Vochieri

15121 Alessandria

tel. 0131 250389

mail. al@csvastialessandria.it

SEDE DI ASTI

Via Brofferio, 110

14100 Asti

tel. 0141 321897

mail. at@csvastialessandria.it

Mappa del sitoLinks utiliContattiDove siamoHome page

Novità

  Nuova pagina 1

News e Iniziative

Emergenza Coronavirus: il Volontariato e il CSVAA

 

Informiamo le Associazioni che, alla luce dell'ultimo Decreto del Presidente del Consiglio dell'11 marzo 2020 che estende a tutto il territorio nazionale le disposizioni volte al contenimento del Coronavirus, anche il CSVAA adegua la propria operatività al fine di ottemperare a quanto prescritto in un'ottica di salute pubblica.

Anche in questo quadro e di emergenza, il Volontariato non si ferma; in particolare sottolineiamo il grande lavoro che stanno facendo le Associazioni della Protezione Civile e del Settore Sanitario per contenere il contagio e dare un aiuto alle persone raggiunte dal virus. Il CSV si associa inoltre all'invito, rivolto dalle AVIS, a non fermare la donazione del sangue, che rappresenta una vera "medicina" che oggi più che mai non deve mancare.

Anche il CSVAA, nonostante limitazioni operative, rimane per quanto possibile a disposizione dei Volontari con i servizi che possono richiesti senza doversi recare agli uffici: ricordiamo, infatti, che il CSVAA resterà chiuso al pubblico sino a quando la situazione non permetterà la regolare apertura degli uffici.

Anche tutti i corsi/incontri di formazione del CSVAA ad oggi programmati sono posticipati a data da destinarsi.

Rimane possibile comunicare e relazionarsi con il CSV via mail, così come inviare documenti e/o materiale che verranno visionati dagli operatori; per specifiche e urgenti necessità/comunicazioni, infine, è possibile contattare gli operatori del CSVAA ai seguenti numeri: 348.26.90.043 (per Alessandria) - 347.47.13.196 (per Asti).

Invitiamo quindi le Associazioni relazionarsi con il CSV tramite queste modalità in modo da usufruire dei servizi che il CSV può erogare pur "a distanza".

Ricordiamo, inoltre alle Associazioni che il Decreto si esprime in maniera chiara in merito all'organizzazione di eventi e manifestazioni: "è vietata ogni forma di assembramento di persone in luoghi pubblici o aperti al pubblico" (art. 1 comma 2). Le disposizioni del decreto producono effetto dalla data del 10 marzo e sono efficaci fino al 3 aprile 2020" (art. 2).

Per informazioni dettagliate si invita a fare riferimento alle pagine dedicate del Ministero Della Salute e di Regione Piemonte

Ci scusiamo ancora per il disagio, vi esortiamo a controllare regolarmente il sito del CSVAA e a rimanere aggiornati tramite la newsletter, dove il CSVAA darà tempestive informazioni sull'operatività in base alle disposizioni che saranno emanate.

   

 

 

 

Torna indietro