Centro Servizi per il Volontariato di Asti e Alessandria

 

 

SEDE DI ALESSANDRIA

via Verona 1, angolo via Vochieri

15121 Alessandria

tel. 0131 250389

mail. al@csvastialessandria.it

SEDE DI ASTI

Via Brofferio, 110

14100 Asti

tel. 0141 321897

mail. at@csvastialessandria.it

Mappa del sitoLinks utiliContattiDove siamoHome page

Novità

  Nuova pagina 1

Formazione

 

Ad Alessandria il Corso “Ascolto Attivo”

 

Il CSVAA propone un nuovo corso di formazione su temi di interesse per il mondo del Volontariato.

A marzo, infatti, prenderà il via “Ascolto Attivo”, un percorso formativo che si propone di illustrare le modalità efficaci per facilitare una comunicazione interpersonale appagante e in grado di far sentire l’altra persona effettivamente “compresa”. Si svolgerà ad Alessandria, presso la Sala Formazione del CSVAA e si articolerà in quattro incontri di circa due ore ciascuno, il giovedì, nelle seguenti date: 8, 15, 22 e 29 marzo, dalle 17:30.

Il corso è gratuito per tutti i volontari delle Odv e/o degli Enti del Terzo Settore delle province di Asti e Alessandria e sarà attivato con un minimo di 10 iscritti. Per chi non è volontario è prevista una quota di partecipazione.

E’ possibile iscriversi compilando il modulo di iscrizione: ricordiamo che la richiesta di partecipazione non equivale all’effettiva iscrizione (max 18 partecipanti), sarà cura del CSVAA valutare le richieste sulla base della disponibilità dei posti e confermare ai volontari la loro partecipazione al corso.

 

 

Allegati

Locandina corso

Modulo di iscrizione

 

 

Corso “La Riforma del Terzo Settore: stato dell’arte”

l Terzo Settore, a seguito della Riforma, è, oggi, in evoluzione. La legge delega di riforma del Terzo Settore (n. 106 del 6 giugno 2016) prevedeva infatti l’emanazione di sette decreti entro il 2017. Il primo di essi – un decreto legislativo per la modifica della parte del Codice civile riguardante le organizzazioni senza scopo di lucro – non uscirà mai per decisione del governo.

Un altro decreto ministeriale, su “vigilanza, monitoraggio e controllo” degli Enti di Terzo Settore, era previsto entro i primi di ottobre, ma non è ancora uscito.

Molto più conosciuti sono invece i cinque decreti pubblicati tra marzo e settembre 2017: Servizio civile universale, Cinque per mille, Impresa sociale, Codice del Terzo Settore e statuto della Fondazione Italia sociale. Ma per rendere la riforma del Terzo Settore davvero funzionante in ogni sua parte ci sarà bisogno di qualche decina di atti normativi che richiederanno, sulla carta, tutto il 2018.

Alla luce di ciò il CSVAA, in collaborazione con Fondazione Social, propone un corso per illustrare lo stato dell’arte della Riforma, puntando l’attenzione su quanto ad oggi è stato stabilito e gettando uno sguardo su ciò che ancora è in attesa di un assetto definitivo, con la finalità di agevolare i volontari nella comprensione dei cambiamenti che hanno riguardato e riguarderanno il Terzo Settore.

Il corso prevede un unico incontro, lunedì 12 marzo (dalle ore 17), ad Alessandria, presso Fondazione Social: è aperto a tutti i volontari delle Odv e/o degli Enti del Terzo Settore delle province di Asti e Alessandria.