Centro Servizi per il Volontariato di Asti e Alessandria

 

 

SEDE DI ALESSANDRIA

via Verona 1, angolo via Vochieri

15121 Alessandria

tel. 0131 250389

mail. al@csvastialessandria.it

SEDE DI ASTI

Via Brofferio, 110

14100 Asti

tel. 0141 321897

mail. at@csvastialessandria.it

Mappa del sitoLinks utiliContattiDove siamoHome page

Novità

  Nuova pagina 1

News e Iniziative

Cosa vuol dire essere disabili oggi? Da ComuniCAAbile un convegno per riflettere

 

Sabato 5 ottobre, presso il Polo Universitario di Asti, avrà luogo il convegno "La giornata delle abilità", ad organizzarlo ComuniCAAbile, l'associazione di volontariato che porta nel nome gli obiettivi della propria attività. Nata nel 2011 dall'idea di un gruppo di genitori ed operatori, opera sul territorio per promuovere e diffondere la cultura della Comunicazione Aumentativa Alternativa.

L'evento nasce dal desiderio di contribuire a modificare il pensiero e i luoghi comuni sulla disabilità, con lo scopo di rappresentare le persone disabili semplicemente come persone. L'evento, realizzato con il supporto del CSVAA, è aperto a tutti e avrà ufficialmente inizio alle 9, con i saluti delle autorità e l'introduzione della presidente Raffaella Di Pietro. Alle 9:45 la lectio magistralis di Gabriella Veruggio, terapista occupazionale ed esperta in CAA, sul tema "Favorire la partecipazione e l'autonomia delle persone con Complessi Disturbi Comunicativi"; dalle 11 i racconti delle esperienze di vita personale di Martina Leotardi, studentessa e Laura Boerci, scrittrice, autrice e regista teatrale. Nel pomeriggio, alle 14, il collegamento video con Iacopo Melio, giornalista e scrittore, attivista per i diritti umani, presidente della onlus #vorreiprendereiltreno, che parlerà di "Diritti, libertà e uguaglianza"; alle 15, l'intervento "Lo sport mi ha cambiato la vita", di Giulia Marchisio, studentessa astigiana, atleta di boccia paraolimpica; alle 15:30, "Essere oggi una donna e professionista con disabilità", l'esperienza personale di Simona Spinoglio, educatrice professionale, esperta in tecniche espressive. Alle 16:30 il dibattito e la chiusura dei lavori con la proiezione del video "Ballabile, ComuniCAAbile". Modera Maria Teresa Pozzan, neuropsichiatra infantile.

È previsto un contributo di partecipazione (che comprende coffee break e pranzo a buffet) di 20 euro da effettuarsi con bonifico bancario sull'IBAN IT25 H060 8510 3030 0000 0033 787. Iscrizioni entro il 27 settembre inviando una e-mail a convegno5ottobre2019@gmail.com allegando ricevuta bonifico e dati anagrafici.

   

 

 

 

Torna indietro