logo CSVAA Menù

spazio

 

 

Homepage

CSV

Chi siamo

Dove siamo

Cosa facciamo

Attività per gli ETS

Attività del CSV

Servizi al Non Profit

Formazione

Modulistica

Notizie

News generali

News Alessandria

News Asti

Bandi

Newsletter

Focus

Area fiscale

Area legale

5X1000

Assicurazioni

Links utili

Iscriviti alla newsletter

Home        CSV        Cosa facciamo        Notizie        Focus

logo CSVAA menu

spazio

NEWSLETTER CSVAA

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato sul mondo del Volontariato

 Iscriviti

Carattere testo

Carattere testo

Contrasto

Inverti
Reset

Erogazioni liberali al Terzo Settore nella dichiarazione dei redditi

La comunicazione è facoltativa per il modello 730 precompilato 2020 e obbligatoria per il 2021 ed è la principale novità del decreto del 3 febbraio 2021 del ministero dell’Economia e delle finanze che definisce alcuni principi sulla comunicazione delle informazioni

Per l'elaborazione della dichiarazione dei redditi precompilata, a partire dai dati relativi all'anno d'imposta 2020, le Onlus, le Associazioni di Promozione Sociale, le Fondazioni e Associazioni riconosciute aventi per scopo statutario la tutela, promozione e la valorizzazione dei beni di interesse artistico, storico e paesaggistico oppure lo svolgimento o la promozione di attività di ricerca scientifica trasmettono telematicamente all'Agenzia delle Entrate una comunicazione con i dati sulle erogazioni liberali in denaro deducibili e detraibiliricevute nell'anno precedente da persone fisichecon l'indicazione dei dati identificativi dei soggetti eroganti.

 

Questa novità - del tutto facoltativa per i dati relativi all'anno 2020, ma obbligatoria il prossimo anno per i dati fiscali 2021 - è prevista dal decreto 3 febbraio 2021 del Ministero dell'economia e delle finanze pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 16 febbraio 2021.

Il decreto fissa alcuni importanti principi relativi alla comunicazione delle informazioni, individuando i soggetti interessati, i contenuti, le modalità e i tempi dell'invio (dapprima facoltativo, poi obbligatorio) dei dati.

La scadenza per la trasmissione dei dati è fissata al 16 marzo 2021, termine unico per i soggetti tenuti a inviare i dati necessari per il modello 730 precompilato.

 

Si deve trattare esclusivamente di erogazioni effettuate con modalità tracciabili, ossia con versamento bancario o postale o sistemi di pagamento analoghi.

 

Nello specifico, i soggetti dovranno trasmettere telematicamente all'Agenzia delle Entrate i dati relativi alle erogazioni liberali effettuate da donatori continuativi che hanno fornito i propri dati anagrafici e degli altri donatori qualora dal pagamento risulti il codice fiscale del donante:

  • a partire dai dati relativi all'anno d'imposta 2021, se dal bilancio di esercizio dell'ente, approvato nell'anno di imposta cui si riferiscono i dati da trasmettere, risultano ricavi, rendite, proventi o entrate comunque denominate superiori ad un milione di euro;
  • a partire dai dati relativi all'anno d'imposta 2022, se dal bilancio di esercizio dell'ente, approvato nell'anno di imposta cui si riferiscono i dati da trasmettere, risultano ricavi, rendite, proventi o entrate comunque denominate superiori a 220.00,00 euro.

 

Per informazioni dettagliate relative a soggetti interessati, cosa deve contenere la comunicazione e possibili sanzioni clicca qui 

 

 

 

Torna indietro

 

 

Atlante delle Associazioni
Nuovi volontari
Bando spreco
Emergenza Covid
CSVnet
Speciale sicurezza

Carta dei servizi 2021

Carta dei servizi 2021

 

 

LUN

MAR

MER

GIO

VER

SAB

DOM

   

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

 

 

 

Facebook Instagram Youtube Twitter

 

Sede legale e operativa: via Verona 1, angolo via Vochieri - 15121 Alessandria - tel. 0131 250389

Sede operativa: via Brofferio, 110 - 14100 Asti - tel. 0141 321897

Numero Verde 800 158081 - e-mail: al@csvastialessandria.it - at@csvastialessandria.it

Sede legale e operativa:

via Verona 1, angolo via Vochieri

15121 Alessandria

tel. 0131 250389

 

Sede operativa:

via Brofferio, 110

14100 Asti

tel. 0141 321897

 

Numero Verde 800 158081

 

al@csvastialessandria.it

at@csvastialessandria.it

 

PRIVACY POLICY - COOKIE POLICY

Ente privato dotato di personalità giuridica, iscritto al n.1156 del Registro Regionale centralizzato provvisorio delle Persone Giuridiche tenuto dalla Regione Piemonte