logo CSVAA Men¨

spazio

 

 

Homepage

CSV

Chi siamo

Dove siamo

Area privata

Cosa facciamo

AttivitÓ per gli ETS

AttivitÓ del CSV

Servizi al Non Profit

Formazione

Modulistica

Notizie

News generali

News Alessandria

News Asti

Bandi

Newsletter

Focus

Area fiscale

Area legale

5X1000

Assicurazioni

Report Lotta allo spreco

Links utili

Iscriviti alla newsletter

Home        CSV        Cosa facciamo        Notizie        Focus

logo CSVAA menu

spazio

NEWSLETTER CSVAA

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato sul mondo del Volontariato

 Iscriviti

Carattere testo

Carattere testo

Contrasto

Inverti
Reset

Contributo a fondo perduto "Sostegni bis": come presentare la richiesta

L'Agenzia delle entrate ha pubblicato una guida dedicata che interessa anche associazioni ed enti non profit. Possibile inviare la domanda fino al 2 settembre 2021

Il decreto legge 73 del 2021 (cosiddetto "Sostegni-bis"), tra le altre misure previste ha riproposto il contributo a fondo perduto, con l'obiettivo di sostenere economicamente i soggetti e le attività più colpite dall'emergenza epidemiologica, nel solco di quanto fatto con i contributi previsti dai decreti "Rilancio", "Ristori" e "Sostegni".

In realtà sono stati introdotti tre tipi di contributo a fondo perduto:

1. il contributo "Sostegni-bis automatico";

2. il contributo "Sostegni-bis attività stagionali", per il quale è possibile presentare domanda a partire dallo scorso 5 luglio e fino al 2 settembre 2021;

3. il contributo "Sostegni-bis perequativo", il quale troverà attuazione successivamente al 10 settembre 2021.

In relazione ai primi due contributi è possibile scaricare e consultare la completa ed esaustiva guida operativa dell'Agenzia delle entrate.

Da tali misure possono essere interessati anche gli enti non profit:

"Contributo "Sostegni-bis automatico"

Consiste in una somma di denaro erogata dall'Agenzia delle entrate ai soggetti che hanno percepito il contributo a fondo perduto previsto dal decreto "Sostegni", per il quale era possibile presentare domanda tra il 30 marzo e il 28 maggio 2021. 

"Contributo "Sostegni-bis attività stagionali"

Tale contributo consiste nell'erogazione di una somma di denaro corrisposta dall'Agenzia delle entrate a seguito di presentazione di un'apposita istanza da parte del contribuente in possesso dei requisiti previsti: come detto in precedenza, è possibile inviare la richiesta entro e non oltre il prossimo 2 settembre.

Fra tali soggetti rientrano anche le associazioni e gli enti non commerciali che esercitano attività commerciale in via non esclusiva né prevalentenon vi rientrano gli stessi soggetti qualora siano in possesso del solo codice fiscale e non svolgano quindi alcuna attività di tipo commerciale.

La prima e fondamentale condizione affinché un ente non profit possa accedere al contributo è che esso abbia avuto un volume di ricavi commerciali non superiore a 10 milioni di euro nel secondo periodo di imposta antecedente a quello in corso al 26 maggio 2021 (data di entrata in vigore del decreto "Sostegni-bis").

Il secondo e fondamentale requisito è quello per cui l'ammontare medio mensile del fatturato e dei corrispettivi del periodo che va dal 1° aprile 2020 al 31 marzo 2021 sia inferiore almeno del 30% rispetto all'ammontare medio mensile del fatturato e dei corrispettivi del periodo che va dal 1° aprile 2019 al 31 marzo 2020

Per informazioni dettagliate: https://csvnet.it/component/content/article/144-notizie/4129-contributo-a-fondo-perduto-sostegni-bis-come-presentare-la-richiesta?Itemid=893

 

 

 

Torna indietro

 

 

Atlante delle Associazioni
Nuovi volontari
Valuta i nostri servizi
Emergenza Covid
CSVnet
Bilancio sociale

Carta dei servizi 2021

Carta dei servizi 2021

 

 

LUN

MAR

MER

GIO

VER

SAB

DOM

  

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

  

 

 

Facebook Instagram Youtube Twitter

 

Sede legale e operativa: via Verona 1, angolo via Vochieri - 15121 Alessandria - tel. 0131 250389

Sede operativa: via Brofferio, 110 - 14100 Asti - tel. 0141 321897

Numero Verde 800 158081 - e-mail: al@csvastialessandria.it - at@csvastialessandria.it

Sede legale e operativa:

via Verona 1, angolo via Vochieri

15121 Alessandria

tel. 0131 250389

 

Sede operativa:

via Brofferio, 110

14100 Asti

tel. 0141 321897

 

Numero Verde 800 158081

 

al@csvastialessandria.it

at@csvastialessandria.it

 

PRIVACY POLICY - COOKIE POLICY

Ente privato dotato di personalitÓ giuridica, iscritto al n.1156 del Registro Regionale centralizzato provvisorio delle Persone Giuridiche tenuto dalla Regione Piemonte