logo CSVAA Men¨

spazio

 

 

Homepage

CSV

Chi siamo

Dove siamo

Area privata

Cosa facciamo

AttivitÓ per gli ETS

AttivitÓ del CSV

Servizi al Non Profit

Formazione

Modulistica

Notizie

News generali

News Alessandria

News Asti

Bandi

Newsletter

Focus

Area fiscale

Area legale

5X1000

Assicurazioni

Report Lotta allo spreco

Links utili

Iscriviti alla newsletter

Home        CSV        Cosa facciamo        Notizie        Focus

logo CSVAA menu

spazio

NEWSLETTER CSVAA

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato sul mondo del Volontariato

 Iscriviti

Carattere testo

Carattere testo

Contrasto

Inverti
Reset

Fa ritorno "Abilitando 2021: dove la tecnologia incontra la disabilità"

In questa edizione in programma un unico convegno a Torino

Nel 2015 fu organizzata la prima edizione di "Abilitando"evento dedicato alle persone con disabilità che si proponeva di far provare, sperimentare e toccare con mano soluzioni tecnologiche messe a loro disposizione dal mondo delle aziende e della ricerca perché fossero in grado di scegliere con cognizione di causa la soluzione che poteva effettivamente servire. Il sogno degli organizzatori era quello di riuscire a sviluppare una rete che connettesse associazioni, centri di ricerca, università, start up, aziende produttrici di ausili e istituzioni, con il fine ultimo di facilitare la vita quotidiana delle persone con disabilità, arrivando a colmare, anche grazie alla tecnologia, eventuali gap e ostacoli.

Negli anni successivi, grazie al prezioso contributo di Associazioni che si occupano di disabilità, di diverse Università Italiane e di importanti aziende tecnologiche a livello nazionale ed internazionale, si sono susseguiti eventi che hanno attraversato il mondo della scuola, del lavoro, dello sport e della cultura, volendo sottolineare come un utilizzo differente e consapevole delle nuove tecnologie ma soprattutto un diverso approccio sociale, possano contribuire a garantire nuovi livelli di abilità ottenendo nel 2015, nel 2017 e nel 2019 importanti riconoscimenti, quali il patrocinio del Parlamento Europeo e la Medaglia del Presidente della Repubblica.

L'evento Abilitando ritorna nel 2021 fortemente ridimensionato dalla pandemia Covid che vede gli organizzatori costretti, per motivi organizzativi, ad abbandonare la tradizionale caratteristica di spazi espositivi ed eventi artistici.

È intenzione organizzare in presenza, in ambiente adeguatamente distanziato, un solo ed unico convegno che andrà a celebrare i 15 anni della Convenzione sui diritti delle persone con disabilità (CDPD), adottata il 13 dicembre 2006 a New York dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite. Con questo evento, che si terrà l'8 ottobre a Torino, Abilitando 2021 aprirà virtualmente una serie di tavole rotonde e interviste che saranno fruibili solo ed esclusivamente online.

Per maggiori informazioni riguardo l'evento vi invitiamo a visitare il sito di Abilitando, dove saranno condivisi al più presto maggiori dettagli.

 

 

 

Torna indietro

 

 

Questionario
Questionario
Carta dei servizi 2021
Atlante delle Associazioni
Nuovi volontari
Valuta i nostri servizi
Emergenza Covid
CSVnet
Bilancio sociale

 

 

LUN

MAR

MER

GIO

VER

SAB

DOM

    

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

      

 

 

Facebook Instagram Youtube Twitter

 

Sede legale e operativa: via Verona 1, angolo via Vochieri - 15121 Alessandria - tel. 0131 250389

Sede operativa: via Brofferio, 110 - 14100 Asti - tel. 0141 321897

Numero Verde 800 158081 - e-mail: al@csvastialessandria.it - at@csvastialessandria.it

Sede legale e operativa:

via Verona 1, angolo via Vochieri

15121 Alessandria

tel. 0131 250389

 

Sede operativa:

via Brofferio, 110

14100 Asti

tel. 0141 321897

 

Numero Verde 800 158081

 

al@csvastialessandria.it

at@csvastialessandria.it

 

PRIVACY POLICY - COOKIE POLICY

Ente privato dotato di personalitÓ giuridica, iscritto al n.1156 del Registro Regionale centralizzato provvisorio delle Persone Giuridiche tenuto dalla Regione Piemonte