logo CSVAA Men¨

spazio

 

 

Homepage

CSV

Chi siamo

Dove siamo

Area privata

Cosa facciamo

AttivitÓ per gli ETS

AttivitÓ del CSV

Servizi al Non Profit

Formazione

Modulistica

Notizie

News generali

News Alessandria

News Asti

Bandi

Newsletter

Focus

Area fiscale

Area legale

5X1000

Assicurazioni

Report Lotta allo spreco

Links utili

Iscriviti alla newsletter

Home        CSV        Cosa facciamo        Notizie        Focus

logo CSVAA menu

spazio

NEWSLETTER CSVAA

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato sul mondo del Volontariato

 Iscriviti

Carattere testo

Carattere testo

Contrasto

Inverti
Reset

CSVAA: QUANDO "DARE" È IL MIGLIOR MODO PER "RICEVERE"

 

Al via la nuova campagna di sensibilizzazione per la ricerca di volontari

Ritorna la campagna di sensibilizzazione per la ricerca di volontari promossa dal CSVAA al fine di avvicinare le persone al mondo no profit e sostenere gli ETS delle province di Alessandria e di Asti.

 

Quest'anno l'accento è posto sul concetto di "dono", perché fare volontariato, oltre ad essere un importante atto di responsabilità sociale e un'opportunità di crescita personale a qualunque età, significa donare il proprio tempo, capacità e competenze in favore degli altri.

 

Cosa significhi "donare" è una questione linguistica, ancor prima che antropologica, ancora aperta. Basti pensare che nelle lingue indoeuropee, a seconda delle culture e del contesto, può assumere talvolta il significato di «dare», altre quello di «prendere». Viceversa, il mondo del Volontariato ha ben chiaro il suo significato.

 

Il Volontario è una persona capace di donare senza l'attesa della reciprocità; nonostante ciò, riceve sempre in cambio qualcosa.

 

Giovane o meno giovane, italiano o straniero, e un po' di tempo a disposizione, diventando volontario riceverai in cambio energia, esperienza e integrazione. Pare proprio che, in questo caso speciale, "dare" sia il miglior modo per "ricevere".

 

Ciascuno può dare il proprio contributo, piccolo o grande che sia. Si può scegliere di fare volontariato diventando parte integrante di una delle tante associazioni presenti in provincia, dedicandovi del tempo in modo continuativo e mettendo a frutto le proprie capacità e competenze, così come si può fare volontariato in modo sporadico qualche giorno all'anno. Il Volontariato è un'opportunità aperta a tutti.

 

Fare volontariato è un atto di solidarietà, dove i beni donati diventano veicoli di relazione. È il cuore pulsante di una comunità che opera, al fianco delle istituzioni, per dare risposte concrete alle problematiche sociali esistenti.

 

La campagna di sensibilizzazione promossa dal CSVAA dunque mira a coinvolgere nel volontariato persone eterogenee: chi può disporre di maggior tempo libero come giovani universitari o non ancora impegnati nel mondo del lavoro, che però hanno voglia di mettersi alla prova; neo-pensionati o comunque persone mature, che dispongono di tempo ed esperienze che meritano di non andare sprecate; cittadini stranieri, che vivono nel nostro territorio e che rappresentano una nuova, numerosa ed attiva "forza" sociale che può offrire un contributo importante per l'affermazione di una moderna cultura della solidarietà.

 

L'intento è anche quello di avvicinare al volontariato le persone con meno tempo a disposizione ma fortemente motivate perché si può fare volontariato anche per poche ore alla settimana o pochi giorni all'anno.

 

Proprio così, perché il volontariato è, forse, l'unica attività che offre l'opportunità di fare qualcosa di prezioso per il bene di tutti, valorizzando e gratificando chi in esso sceglie di impegnarsi.

Molte, del resto, sono le Associazioni in provincia alla continua ricerca di forze nuove da impegnare nella propria attività, da integrare nella propria "squadra", così come molti sono gli ambiti operativi: da quello sanitario a quello socio-assistenziale, dal settore di tutela ambientale a quello di tutela animale, settore di impegno civile, protezione civile, settore culturale.

 

Molteplici, infine, sono le attività nelle quali impegnarsi, in linea con i desideri, le competenze di ciascun aspirante volontario: si può operare "sul campo", a contatto con gli utenti delle Associazioni o anche svolgere mansioni utili alla gestione dell'Associazione (segreteria, guida automezzi, a titolo di esempio).

 

Il CSVAA, infatti, da tempo offre anche un supporto agli ETS del territorio che sono alla ricerca di volontari: sul sito è attiva una sezione dal titolo "AAA Volontari cercasi" grazie alla quale viene offerta alle Associazioni la possibilità di segnalare (attraverso un form dedicato) la tipologia di volontari di cui hanno bisogno e che stanno cercando.

 

Una scelta che permette agli operatori del Centro Servizi di soddisfare le aspettative di Associazioni ed aspiranti Volontari, favorendo l'incontro "giusto".

 

Se dunque sei interessato a diventare volontario ed entrare a far parte di questo mondo, o anche solo saperne di più, questa è l'occasione giusta.

 

Il CSVAA è pronto ad accompagnarti e propone nuovi incontri di orientamento, nel corso dei quali verranno illustrate le opportunità presenti sul territorio e ascoltate le aspettative di ogni singolo aspirante volontario.

 

Propone infatti 3 incontri di orientamento, due ad Alessandria e uno ad Asti.

 

Ad Alessandria si svolgeranno venerdì 3 febbraio (ore 16:30) e sabato 18 febbraio (ore 10:30) presso la Sala Formazione del CSVAA (via Vochieri, 80).

 

Ad Asti l'incontro è programmato per venerdì 10 febbraio (ore 17:30) preso la sede CSVAA di via Brofferio 110.

 

Per partecipare è richiesta l'iscrizione inviando una mail a: al@csvastialessandria.it (per gli incontri in Alessandria), at@csvastialessandria.it (per l'incontro ad Asti).

 

Il CSVAA, del resto, è da sempre attivo, oltre che a sostegno delle realtà non profit del territorio, proprio per la promozione e l'affermazione di una cultura del volontariato e quindi, anche per favorire l'incontro e la collaborazione tra la comunità e le Associazioni presenti sul territorio.

 

Per quanti non riuscissero a partecipare a questi incontri ricordiamo che è comunque attivo su entrambe le sedi del CSVAA uno "Sportello nuovi Volontari", per fornire in modo continuativo informazioni e orientamento agli aspiranti volontari: è aperto il martedì, dalle 15 alle 16, su appuntamento.

 

"Se devo pensare ad una sola parola da associare a Volontariato è proprio "dono". Dare qualcosa di sé e della propria vita agli altri: qualcosa che per la società è preziosissimo e può fare la differenza" conclude Rosanna Viotto, presidente del CSVAA e volontaria dell'Associazione ASSEFA Alessandria OdV.

Per maggiori informazioni visita il sito www.csvastialessandria.it e i profili social (pagine Facebook "CSVAA", Instagram, Twitter, canale YouTube) oppure contatta il CSVAA via mail al@csvastialessandria.it - at@csvastialessandria.it o ai numeri 800.15.80.81 - 0131.25.03.89 - 0141.32.18.97.

 

Versione stampabile

 

 

Torna indietro

 

 

Questionario
Questionario
Questionario
Questionario
Questionario
Questionario
Servizio civile
Nuovi volontari
Cerchi volontari
Atlante delle Associazioni
Valuta i nostri servizi
CSVnet

 

 

LUN

MAR

MER

GIO

VER

SAB

DOM

  

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

    

 

 

Facebook Instagram Youtube Twitter

 

Sede legale e operativa: via Verona 1, angolo via Vochieri - 15121 Alessandria - tel. 0131 250389

Sede operativa: via Brofferio, 110 - 14100 Asti - tel. 0141 321897

Numero Verde 800 158081 - e-mail: al@csvastialessandria.it - at@csvastialessandria.it

Sede legale e operativa:

via Verona 1, angolo via Vochieri

15121 Alessandria

tel. 0131 250389

 

Sede operativa:

via Brofferio, 110

14100 Asti

tel. 0141 321897

 

Numero Verde 800 158081

 

al@csvastialessandria.it

at@csvastialessandria.it

 

Privacy Policy     Cookie Policy

 

Ente dotato di personalitÓ giuridica ai sensi e per gli effetti dell'art. 22 DLgs 117/2017, iscritto al RUNTS - sezione g) "Altri Enti del Terzo Settore" - DD 1005/A1419A/2022 del 08/06/2022