logo CSVAA Men¨

spazio

 

 

Homepage

CSV

Chi siamo

Dove siamo

Area privata

Cosa facciamo

AttivitÓ per gli ETS

AttivitÓ del CSV

Servizi speciali

Formazione

Modulistica

Notizie

News generali

News Alessandria

News Asti

Bandi

Newsletter

Newsletter regionale

Rubrica La Stampa

Focus

Area fiscale

Area legale

5X1000

Assicurazioni

Report Lotta allo spreco

Links utili

Iscriviti alla newsletter

MyCSVAA

Home        CSV        Cosa facciamo        Notizie        Focus

logo CSVAA menu

spazio

NEWSLETTER CSVAA

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato sul mondo del Volontariato

 Iscriviti

Carattere testo

Carattere testo

Contrasto

Inverti
Reset

Finanziamenti agevolati al Terzo Settore: 6 milioni di euro per gli ETS di Piemonte, Liguria e Valle d'Aosta

"Futuro aggiunto" si sviluppa grazie alla collaborazione tra enti filantropici e finanziari, per agevolare l'accesso al credito degli Enti del Terzo Settore operativi nelle regioni di Piemonte, Liguria e Valle d'Aosta

Prende il via l'iniziativa "Futuro aggiunto". Un'operazione finanziaria, promossa da Fondazione Compagnia di San Paolo, Intesa Sanpaolo, Cooperfidi Italia e Fondazione Social Venture Giordano Dell'Amore, che permette l'erogazione di 6 milioni di euro di finanziamenti agevolati per supportare l'accesso al credito degli Enti di Terzo Settore aventi sede operativa in Piemonte, Liguria e Valle D'Aostaun ecosistema che nelle tre regioni di riferimento conta secondo i dati ISTAT 2020 circa 43.000 organizzazioni e impiega circa 97.000 persone.

 

Nella XII edizione dell'Osservatorio su Finanza e Terzo Settore, pubblicata a novembre 2023 da Intesa Sanpaolo e AICCON (Associazione Italiana per la promozione della Cultura della Cooperazione e del Non Profit), è emerso che il potenziamento del capitale umano (29,8%) e l'accesso alla tecnologia (17,9%) continuano ad essere i principali ambiti di investimento per il futuro, a cui si aggiungono un aumento di allocazione di risorse in ambito di ripensamento dei modelli organizzativi (+1,9 punti sul 2020) e il ridisegno dei servizi offerti (+2,7 punti sul 2020), quali fattori fondamentali su cui agire per affrontare le sfide che si prospettano per il Terzo Settore.

L'iniziativa è rivolta agli Enti del Terzo Settore ai sensi del d.lgs 117/17 aventi sede operativa in Piemonte, Liguria e Valle D'Aosta. Tali organizzazioni potranno beneficiare di un finanziamento agevolato erogato da Intesa Sanpaolo per liquidità o investimenti, di importo compreso tra 50.000 euro e 200.000 euro della durata compresa tra 24 e 72 mesi (con preammortamento massimo di 12 mesi) e a tassi agevolati, e con il rimborso del costo della garanzia Cooperfidi da parte di Fondazione Social Venture Giordano Dell'Amore con il supporto di Compagnia San Paolo.

 

L'attivazione della convenzione, che consentirà a Intesa Sanpaolo l'erogazione di 6 milioni di euro di finanziamenti a tassi agevolati, prevede la presenza coordinata di un plafond di garanzia dell'importo di 3 milioni di euro, messo a disposizione da Cooperfidi Italia, a valere su risorse FEI-EASI e garantirà  il 50% dei finanziamenti erogati e di (ii) un Fondo di copertura da 500.000 euro messo a disposizione da Fondazione Social Venture Giordano Dell'Amore grazie al contributo di Fondazione Compagnia di San Paolo, dedicato al rimborso dei costi di garanzia sostenuti dai beneficiari.

 

Attraverso questa iniziativa pilota, ipotizzando un importo richiesto medio pari a 100.000 euro su 5 anni, ci si attende di agevolare l'accesso al credito di almeno 60 Enti del Terzo Settore.

 

Per maggiori informazioni clicca qui.

 

Versione stampabile

 

 

Torna indietro

 

 

Carta dei servizi 2024
Cerchi volontari?
Runts
Servizi Speciali
Nuovi volontari
Assicurazioni
Atlante delle Associazioni
Valuta i nostri servizi
Verif!co

 

 

LUN

MAR

MER

GIO

VER

SAB

DOM

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

   

 

 

Facebook Instagram Youtube X

 

Sede legale e operativa: via Verona 1, angolo via Vochieri - 15121 Alessandria - tel. 0131 250389

Sede operativa: via Brofferio, 110 - 14100 Asti - tel. 0141 321897

Numero Verde 800 158081 - e-mail: al@csvastialessandria.it - at@csvastialessandria.it - PEC: info@pec.csvastialessandria.it 

Sede legale e operativa:

via Verona 1, angolo via Vochieri

15121 Alessandria

tel. 0131 250389

 

Sede operativa:

via Brofferio, 110

14100 Asti

tel. 0141 321897

 

Numero Verde 800 158081

 

al@csvastialessandria.it

at@csvastialessandria.it

PEC: info@pec.csvastialessandria.it  

 

Privacy Policy     Cookie Policy

 

Ente dotato di personalitÓ giuridica ai sensi e per gli effetti dell'art. 22 DLgs 117/2017, iscritto al RUNTS - sezione g) "Altri Enti del Terzo Settore" - DD 1005/A1419A/2022 del 08/06/2022