logo CSVAA Menù

spazio

 

 

Homepage

CSV

Chi siamo

Dove siamo

Area privata

Cosa facciamo

Attività per gli ETS

Attività del CSV

Servizi specialistici

Formazione

Modulistica

Notizie

News generali

News Alessandria

News Asti

Bandi

Newsletter

Buone pratiche dal territorio

Focus

Area fiscale

Area legale

5X1000

Assicurazioni

Report Lotta allo spreco

Links utili

Iscriviti alla newsletter

Home        CSV        Cosa facciamo        Notizie        Focus

logo CSVAA menu

spazio

NEWSLETTER CSVAA

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato sul mondo del Volontariato

 Iscriviti

Carattere testo

Carattere testo

Contrasto

Inverti
Reset

Trento capitale del Volontariato. Mattarella ai volontari: "siate contagiosi"

Lo scorso 3 febbraio, inaugurato dal Presidente della Repubblica l’anno da Capitale per la città di Trento. Il messaggio ai volontari durante la cerimonia: “Far crescere la solidarietà in Europa vuol dire far crescere l’Europa e i popoli che la abitano”

Mille volontari, 400 ragazzi delle scuole medie e superiori con i loro insegnanti, i sindaci di Trento e di tanti Comuni del Trentino, il presidente della Provincia, gli assessori e i consiglieri comunali e provinciali, i rappresentanti dell'Università e del mondo della cultura, i presidenti delle Circoscrizioni e delle Comunità di Valle, il Commissario di Governo, i rappresentanti delle forze dell'ordine e dell'amministrazione giudiziaria: è stata gremita (circa 2500 i presenti) e colorata la "T quotidiano Arena" nella mattinata di sabato 3 febbraio, in occasione dell'apertura ufficiale di un anno che vede Trento come la "Capitale europea e italiana del volontariato", con il mandato di valorizzare il contributo gratuito al benessere collettivo di associazioni, gruppi, persone singole impegnati nei campi più disparati. Ospite d'onore della cerimonia è stato il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, da sempre sensibile ai temi legati al volontariato, alla solidarietà e alla cura del bene comune che, durante la cerimonia a invitato i volontari ad essere coraggiosi, sottolineando come "Far crescere la solidarietà in Europa vuol dire far crescere l'Europa e i popoli che la abitano",

 

Molti sono stati anche gli ospiti nazionali e internazionali: Andrij Sadovyj, Andriy Moshkalenko e Serhiy Kiral, rispettivamente sindaco e vice sindaci di Leopoli, città che aveva concorso insieme a Trento per il titolo di Capitale europea del volontariato 2024. Dal giorno della proclamazione a Danzica, non si è mai interrotto il legame tra Trento e Leopoli, da due anni in prima fila nell'accoglienza dei profughi in fuga dalle zone più colpite dalla guerra in Ucraina. Erano presenti il 3 febbraio anche Gabriella Civico, direttrice del Cev (Centro per il volontariato europeo) e le delegazioni dei Csv (Centri servizi volontariato) italiani. All'evento ha partecipato anche il CSVAA.

 

Versione stampabile

 

 

Torna indietro

 

 

Carta dei servizi 2024
Cerchi volontari?
Runts
Buone pratiche dal territorio
Nuovi volontari
Assicurazioni
Atlante delle Associazioni
Valuta i nostri servizi
Verif!co

 

 

LUN

MAR

MER

GIO

VER

SAB

DOM

    

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

      

 

 

Facebook Instagram Youtube X

 

Sede legale e operativa: via Verona 1, angolo via Vochieri - 15121 Alessandria - tel. 0131 250389

Sede operativa: via Brofferio, 110 - 14100 Asti - tel. 0141 321897

Numero Verde 800 158081 - e-mail: al@csvastialessandria.it - at@csvastialessandria.it

Sede legale e operativa:

via Verona 1, angolo via Vochieri

15121 Alessandria

tel. 0131 250389

 

Sede operativa:

via Brofferio, 110

14100 Asti

tel. 0141 321897

 

Numero Verde 800 158081

 

al@csvastialessandria.it

at@csvastialessandria.it

 

Privacy Policy     Cookie Policy

 

Ente dotato di personalità giuridica ai sensi e per gli effetti dell'art. 22 DLgs 117/2017, iscritto al RUNTS - sezione g) "Altri Enti del Terzo Settore" - DD 1005/A1419A/2022 del 08/06/2022