Dall'APRI Asti un nuovo corso di formazione

Asti- Le intelligenze umane al servizio dell’autonomia delle persone ipo e non vedenti

Ha preso il via il ciclo di incontri "Le intelligenze umane al servizio dell'autonomia delle persone ipo e non vedenti", nuova opportunità di formazione, rivolta a volontari e persone ipo e non vedenti e familiari, proposta dall'APRI Asti.

"L'idea di questo corso nasce dalle sollecitazioni che abbiamo raccolto durante gli abituali incontri di auto aiuto e durante le attività che svolgiamo quotidianamente sul territorio - racconta Renata Sorba, presidente dell'associazione - Serviva un aggiornamento delle competenze in merito al supporto logistico alle persone con disabilità visiva. Questo corso a carattere teorico-pratico ha proprio l'intento di fornire strumenti di pensiero e di azione volti a supportare il percorso di autonomia personale ed associativo delle persone ipo e non vedenti".

Sette gli incontri in calendario, dal 12 aprile al 31 maggio, presso il nuovo circolo A. Nosenzo (Via F. Corridoni n.51), dalle 16 alle 18.

I prossimi incontri, che saranno condotti da Barbara Venturello, assistente sociale privata ed aziendale, coinvolgeranno attivamente i partecipanti, soprattutto sugli aspetti pratici legati alla vita quotidiana in ambito domestico, attraverso un processo di scambio di competenze e di socializzazione delle esigenze personali.

Gli appuntamenti successivi si svolgeranno:

•    19 aprile, Distinzione dei ruoli "volontario" e "familiare" nella gestione domestica: discrezione, modalità;

•    26 aprile, L'autonomia domestica come elemento di vita indipendente: riconoscere le barriere mentali;

•    10 maggio, Autonomia in cucina: gestione di alimenti e bevande (dispense e frigorifero);

•    17 maggio, Ausili: incontro in-formativo con dimostrazione da parte di imprenditore non vedente;

•    24 maggio, Autonomia nella stanza da bagno (con dimostrazione e consigli da parte di estetista esperta);

•    31 maggio, Autonomia in camera da letto: strategie per ripiegare indumenti e collocare accessori.

Il corso è gratuito. Contatti, iscrizioni ed ulteriori informazioni: asti@ipovedenti.it