Settima edizione Premio Piazzalfieri. Alfieri oggi-domani

Asti - Concorso letterario promosso per valorizzare l’attualità della figura e delle opere di Vittorio Alfieri

C'è tempo fino al 31 luglio per partecipare al "Premio Piazzalfieri. Alfieri oggi-domani". Istituito dalla Société des Sansguignon, la compagnia dei senza pregiudizi, dell'associazione culturale di volontariato Tempi di fraternità con l'intento di valorizzare l'attualità della figura e dell'opera alfieriana.

Ogni concorrente dovrà inviare un proprio lavoro liberamente ispirato alle Satire di Vittorio Alfieri (e accompagnato dalla citazione del passo (o dei passi) a cui si riferisce. La partecipazione è gratuita ed è aperta a chiunque, come singoli o in gruppi.

Sono istituite le seguenti sezioni: a) Prosa (max 7mila parole) b) poesia in qualsivoglia forma, lirica o satira o testo per canzone (per un totale di ottanta versi); c) Grafica tradizionale o digitale (max due lavori per tipo di tecnica, da inviare in pdf o jpg); d) Corto (massimo 7 minuti) riservato esclusivamente agli istituti scolastici di ogni ordine e grado anche se realizzato da singoli o gruppi.

I lavori, rigorosamente anonimi e in formato word, vanno inviati all'indirizzo ass.tdf@libero.it precisando nell'oggetto "al segretario del premio Piazzalfieri", che ha facoltà di respingerli con motivazione. Il mittente dovrà essere specificato con la propria scheda anagrafica. La partecipazione è aperta a lavori in ogni lingua del mondo, purché accompagnata dalla traduzione in italiano dell'elaborato.

Le opere premiate resteranno proprietà degli autori salvo esigenze di promozione. I lavori saranno valutati da una giuria la cui composizione verrà resa nota entro il mese giugno.

L'iniziativa è realizzata con il patrocinio del Comune di Asti e della Fondazione Centro Nazionale Studi Alfieriani. Ulteriori informazioni: 347.4341767, ass.tdf@libero.it