Effatà raccoglie indumenti per i detenuti del carcere di Asti

Asti Come mettersi in contatto

Effatà, l'associazione di volontariato che presta servizio nelle carceri, con l'obiettivo di agevolare il recupero della persona reclusa aiutandola ad individuare e sviluppare un progetto di vita, ha attivato un servizio di raccolta indumenti da destinare ai detenuti del carcere di Asti; si ricorda, inoltre, che la stessa associazione ricerca un/a insegnante di spagnolo che aiuti un detenuto a preparare un esame di lingua per l'università.

 

Per informazioni e per offrire la propria disponibilità, contattare il CSVAA al 0141.32.18.97 o alla mail at@csvastialessandria.it oppure Effatà Asti al 375.67.65.168 o alla mail effatasti@libero.it.