Torna Librinfesta, il festival di letteratura per ragazze e ragazzi

Alessandria appuntamento dal 13 al 18 maggio

Un programma ricchissimo caratterizzerà l'edizione 2024 di Librinfesta, il festival di letteratura per ragazze e ragazzi di Alessandria, organizzato dall'associazione culturale "Il Contastorie" con la compartecipazione dell'amministrazione comunale di Alessandria.

L'appuntamento è dal 13 a 18 maggio e la manifestazione è sostenuta anche da Fondazione CRT, Fondazione Social, Fondazione Banca Popolare di Novara e Guala Closures Group.

 

Novità di quest'anno è la location principale: il Chiostro di Santa Maria di Castello (Piazza S. Maria di Castello, 14) con attività sia all'aperto che nelle sale interne. Inoltre la Biblioteca Civica Francesca Calvo e alcune librerie e locali della città ospiteranno eventi speciali per le scuole e aperti al pubblico.

 

La manifestazione avrà come soggetto "Di Tempo in Tempo" a cui aggiunge il motto, "Festina lente".

L'invito, quindi, è di partecipare al festival soffermandosi e cercando di recuperare il tempo per sé stessi, per leggere e riflettere, tempo che la vita frenetica tende a togliere.

 

Il programma sarà ricco di attività per bambini, ragazzi e adulti con più di 20 laboratori creativi e didattici prenotabili attraverso il sito web del festival.

 

Sono tanti gli autori che parteciperanno a questa edizione e come Paese ospite di quest'anno ci sarà la Svezia, rappresentata dall'autrice Cilla Jackert che incontrerà studenti, docenti e la cittadinanza in armonia con lo spirito di condivisione e scambio che da sempre anima Librinfesta.

 

Per informazioni, programma completo e prenotazioni agli eventi: www.librinfesta.org