logo CSVAA Menù

spazio

 

 

Homepage

CSV

Chi siamo

Dove siamo

Area privata

Cosa facciamo

Attività per gli ETS

Attività del CSV

Servizi al Non Profit

Formazione

Modulistica

Notizie

News generali

News Alessandria

News Asti

Bandi

Newsletter

Focus

Area fiscale

Area legale

5X1000

Assicurazioni

Report Lotta allo spreco

Links utili

Iscriviti alla newsletter

Home        CSV        Cosa facciamo        Notizie        Focus

logo CSVAA menu

spazio

NEWSLETTER CSVAA

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato sul mondo del Volontariato

 Iscriviti

Carattere testo

Carattere testo

Contrasto

Inverti
Reset

Bandi

Fondazione Compagnia di San Paolo e Fondazione Cariplo: bando “Evoluzioni”

Scadenza: 22/04/2022

 

L’Indice di digitalizzazione dell’economia e della società (DESI) 2021 colloca l’Italia al 20° posto tra i 27 Stati membri. Una situazione, dunque, che rischia di ridurre la competitività del Paese, anche se in miglioramento (nel 2020, l’Italia occupava il 25° posto).

Le due Fondazioni - San Paolo e Cariplo - hanno scelto di definire uno strumento congiunto dedicato al sostegno alla transizione digitale dell’economia sociale, tenendo conto delle specificità dei rispettivi territori di riferimento e delle diverse modalità di gestione. Le domande dovranno quindi essere presentate a Fondazione Cariplo o a Fondazione Compagnia di San Paolo in base alla sede legale e operativa degli enti.

 

Obiettivo

La finalità generale del bando è favorire la progettazione e l’esecuzione di strategie e processi di transizione digitale e consolidare la cultura e le competenze dell’innovazione digitale negli enti operanti nell’economia sociale.

 

Soggetti ammissibili

Il bando è rivolto agli enti in possesso dei seguenti requisiti: essere di natura privata, senza fini di lucro; operare in uno o più settori di interesse generale dell’economia sociale, quali quello sociale, culturale e/o ambientale; avere almeno una sede operativa in Lombardia, Piemonte, Liguria e/o Valle d’Aosta; essere stato legalmente costituito prima del 1° gennaio 2017; presentare nel bilancio consuntivo 2019 un totale del valore della produzione o dei proventi di almeno 300.000 euro; presentare nel bilancio consuntivo approvato 2020 un patrimonio netto positivo o, in caso di patrimonio netto negativo, essere in possesso di una ricapitalizzazione già deliberata; avere una presenza stabile nell’organizzazione di almeno tre figure/profili professionali, a prescindere dalla forma contrattuale (dipendenti o collaboratori).

 

Struttura del bando

Il bando è articolato in fasi.

Fase preliminare: si chiede la presentazione di una manifestazione di interesse da parte di un ente in possesso dei requisiti di ammissibilità e interessato ad accedere al percorso previsto dal bando.

Fase 1: prevede la presentazione di un piano di innovazione pluriennale e di una strategia digitale, elaborati dall’ente con il supporto di un innovation advisor, elaborazione che avverrà al termine del percorso di formazione e facilitazione al matching.

Fase 2: vi possono accedere gli enti che sono stati selezionati nella Fase 1.

 

Presentazione candidature

Per presentare la candidatura al bando nella Fase preliminare: gli enti aventi sede legale e operativa in Piemonte, Liguria e Valle D’Aosta invieranno la propria manifestazione di interesse utilizzando esclusivamente la procedura ROL richiesta on-line, nella sezione “Contributi” del sito della Fondazione Compagnia di San Paolo, accedendo alla modulistica dedicata al bando; gli enti aventi sede legale e operativa in Lombardia invieranno la propria manifestazione di interesse esclusivamente on-line attraverso l‘area riservata della Fondazione Cariplo; per gli enti aventi sede legale in regioni diverse da Liguria, Lombardia, Piemonte e Valle d’Aosta, ai fini della scelta della Fondazione alla quale presentare la candidatura farà fede la sede operativa; in presenza di più sedi operative, la scelta sarà a discrezione dell’ente.

La candidatura alla Fase 1 dovrà essere presentata da un ente singolo, che potrà proporre una sola candidatura. Sono escluse candidature in partenariato.

 

Budget

Il budget a disposizione del presente bando ammonta a 1.800.000 euro, di cui 900.000 euro stanziati dalla Fondazione Cariplo e 900.000 euro stanziati dalla Compagnia di San Paolo.

 

Scadenza per la presentazione delle domande

Per la Fase preliminare, la scadenza di presentazione delle manifestazioni di interesse è fissata alle ore 17 del 22 aprile 2022.

Per la Fase 1, la scadenza di presentazione dei piani d’innovazione è fissata alle ore 17 del 29 luglio 2022.

Per la Fase 2, la scadenza di presentazione dei progetti esecutivi è fissata alle ore 17 del 15 febbraio 2023.

 

Per visionare il bando clicca qui

 

 

 

Torna indietro

 

 

Valuta i nostri servizi
Bilancio Sociale 2021
SOS Ucraina
Nuovi volontari
Atlante delle Associazioni
Cerchi volontari
Carta dei servizi 2022
CSVnet
Radio voce spazio

 

 

LUN

MAR

MER

GIO

VER

SAB

DOM

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

   

 

 

Facebook Instagram Youtube Twitter

 

Sede legale e operativa: via Verona 1, angolo via Vochieri - 15121 Alessandria - tel. 0131 250389

Sede operativa: via Brofferio, 110 - 14100 Asti - tel. 0141 321897

Numero Verde 800 158081 - e-mail: al@csvastialessandria.it - at@csvastialessandria.it

Sede legale e operativa:

via Verona 1, angolo via Vochieri

15121 Alessandria

tel. 0131 250389

 

Sede operativa:

via Brofferio, 110

14100 Asti

tel. 0141 321897

 

Numero Verde 800 158081

 

al@csvastialessandria.it

at@csvastialessandria.it

 

Privacy Policy     Cookie Policy

 

Ente privato dotato di personalità giuridica, iscritto al n.1156 del Registro Regionale centralizzato provvisorio delle Persone Giuridiche tenuto dalla Regione Piemonte