Newsletter numero 11
12 marzo 2015

PUBBLICATI I BANDI DI PROMOZIONE, ASSISTENZA E FORMAZIONE DEL CSVAA

 

Il Centro Servizi Volontariato Asti Alessandria pubblica i primi tre Bandi di Servizi finalizzati a sostenere progetti e iniziative delle associazioni: si sottolinea che tali Bandi sono definiti “di Servizi” perché non erogano finanziamenti, ma servizi alle associazioni.

Ai Bandi possono aderire, secondo le modalità indicate in ciascun Bando, le Associazioni di volontariato di Asti e Alessandria che si sono accreditate al nuovo Centro Servizi: chi non avesse ancora provveduto, è invitato a farlo al più presto pena l’impossibilità di partecipare ai Bandi.

 

Bando Promozione

Attraverso il Bando di Promozione le Associazioni possono presentare progetti volti alla raccolta fondi e la ricerca di nuovi volontari. L’importo massimo sostenibile dal CSVAA per ogni progetto è di euro 2.500,00 e comunque non superiore all’80% del costo totale del progetto; per la prima sessione, le richieste devono essere spedite tramite Raccomandata R/R entro il 31 marzo.

 

Bando Assistenza

Attraverso il Bando di Assistenza le Associazioni possono presentare progetti inerenti le attività “tipiche” delle Associazioni, sia interne sia esterne, ossia verso gli utenti finali dell’OdV. L’importo massimo sostenibile dal CSVAA per ogni progetto è di euro 3.000,00 e comunque non superiore all’80% del costo totale del progetto. Per la prima sessione, le richieste devono essere spedite tramite Raccomandata R/R entro il 31 marzo.

 

Bando Formazione

Attraverso il Bando di Formazione le Associazioni possono presentare iniziative formative volte a far acquisire ai volontari competenze necessarie allo svolgimento dell’attività di volontariato presso l’OdV. L’importo massimo sostenibile dal CSVAA per ogni progetto è di euro 2.500,00 e comunque non superiore all’80% del costo totale del progetto. Il Bando di Formazione prevede un’unica scadenza: le richieste devono essere spedite tramite Raccomandata R/R entro il 15 aprile.

 

Si invita a leggere attentamente gli articoli del Bando relative a tempi e modalità di invio delle richieste e si ricordano gli incontri di illustrazione dei Bandi per i quali è obbligatorio prenotarsi via mail con l’apposito modulo reperibile sul sito (sezione Formazione):

ad Asti, sabato 14 marzo dalle ore 10.00 e martedì 17 marzo alle 10.00 -  sede Csv Asti Alessandria - Via Brofferio 110;

ad Alessandria, venerdì 13 marzo, alle ore 16;  sabato 14 marzo alle ore 15, presso la sala Formazione di Alessandria in Via Vochieri 80.

 

Sommario

QUI ASTI...

Circolo filarmonico astigiano in concerto per Alzheimer Asti

ADMO. Una colomba per la vita

Concerto a favore della LILT

Auser Ala Villanova: nonni vigili e nuove convenzioni

ANTEAS. Cantare per socializzare

Con gli Amici Ca.ri. in marzo letture, proiezioni e feste di primavera!

 

QUI ALESSANDRIA...

Il Porcospino e Associazione Cultura e Sviluppo: “Figli che bella fatica!”

Associazione Paolo Perduca: al via gli incontri in musica

PASSOdopoPASSO di Alessandria: incontro al Centro della Terra

Alle Fiera di S. Giuseppe presente anche il Volontariato casalese

Eta Beta e Coordinamento provinciale di Libera: XX Giornata della Memoria

Uova pasquali dell’Associazione Verso il Kurdistan di Alessandria

 

NEWS

Giovedì della salute: questa settimana si parla di incidenti domestici

A Ovada e Alessandria presentazione del libro “Contro il non profit” di Giovanni Moro

#‎DrawDisability‬: campagna Onu per disegnare la disabilità

Da Marzo a Maggio con Servizio Civile Internazionale formazione per campi nel Sud del Mondo

 

BANDI

Contributi per la formazione e l'istruzione di bambini e donne del continente africano

 

 

Qui Asti...

 

Circolo filarmonico astigiano in concerto per Alzheimer Asti

Il Circolo filarmonico astigiano con il patrocinio del Comune di Asti, Assessorato alla cultura, organizza venerdì 13 marzo l'8° edizione 2015 del concerto "Un giardino per l'armonia", dirige Walter Porro. L'evento, con la partecipazione di The New Student Orchestra, avrà luogo alle 21:15 presso l'Archivio di Stato di Asti, sala del coro Benedetto Alfieri. Ingresso ad offerta libera, quanto raccolto sarà devoluto a sostegno dei progetti dell'Associazione Alzheimer Asti, che opera sul territorio a favore dei malati di Alzheimer e delle famiglie realizzando attività di ascolto ed incontri di auto - aiuto. Per ulteriori informazioni: 0141.53.80.57 oppure 346.57.614.00.

 

ADMO. Una colomba per la vita

Sabato 14 e domenica 15 marzo i volontari dell’Associazione Donatori Midollo Osseo tornano nelle piazze con la campagna istituzionale "Una colomba per la vita", il cui obiettivo è informare sulla possibilità di ridare una nuova chance di vita a chi sta lottando contro un tumore del sangue. Presso i gazebo informativi si potranno acquistare le colombe pasquali a sostegno delle attività dell’Associazione e ricevere informazioni su come diventare donatori. I volontari ADMO saranno presenti ad Asti sabato 14 e domenica 15 marzo nelle piazze Alfieri e San Secondo e lunedì 16 e martedì 17 marzo presso l'ospedale Cardinal Massaia (atrio); domenica 15 marzo davanti al sagrato delle Chiese al termine delle funzioni a: Bubbio; Cessole; Loazzolo; Roccaverano; Vesime, Olmo gentile e Monastero Bormida. Ulteriori informazioni: www.admopiemonte.org

 

Concerto a favore della LILT

Sabato 14 marzo alle 21 presso il Palco 19 (ex Politeama, Via Ospedale 19) si svolgerà il concerto "Mi ri...ritorna in mente", omaggio a Lucio Battisti con Rosario De Cola e i Beggar's Farm. Evento realizzato da Primafila con il patrocinio della Lega Italiana Per la Lotta ai Tumori di Asti, cui sarà devoluto parte del ricavo.

Oltre al concerto, possibilità di apericena in apertura. Informazioni: solo concerto 347.83.475.84 oppure apericena e concerto 333.53.882.52 - info@palco19.com

 

Auser Ala Villanova: nonni vigili e nuove convenzioni

L'Associazione Auser di Villanova, con il patrocinio del Comune di Villanova, ha avviato i nuovi servizi Nonno Vigile e Filo d'Argento, servizio di trasporto protetto verso i centri socio-sanitari, visite o terapie. Per i tesserati Auser sono inoltre attive le convenzioni con la Farmacia Vottero (Via Villa 13, Villanova), sconti del 10% sui farmaci da banco e senza obbligo di prescrizione, articoli sanitari, prodotti per igiene, alimenti per diabetici e celiaci e con il Centro Fisioterapico Hastafisio di Asti, sconto del 10% sulle prestazioni di riabilitazione e visite fisiatriche.

Ulteriori informazioni: auservillanova@libero.it

 

ANTEAS. Cantare per socializzare

Lo scorso lunedì 2 marzo la Corale dell’Anteas si è esibita presso la Casa di Riposo “Maina” di Asti, allietando, con brani classici della tradizione italiana degli anni ’50 e ’60 e di quella dialettale piemontese, gli anziani ospiti residenti presso la struttura. La corale, diretta dal Maestro Antonio Mazza è composta in tutto da quindici volontari. "Quello con i volontari dell’Anteas è un appuntamento molto importante per i residenti della struttura - spiega la direttrice Ljuba Grandinetti - che lo attendono ormai come un evento fisso; non è solo un momento di svago fine a se stesso, ma è parte di un più ampio discorso di socializzazione, che aiuta le persone coinvolte a stimolare il proprio orientamento temporale". Nel 2014 le esibizioni della corale sono state 30, presso diverse Case di Riposo della provincia di Asti. Ulteriori informazioni: anteas.asti@libero.it

 

Con gli Amici Ca.ri. in marzo letture, proiezioni e feste di primavera!

Proseguono gli appuntamenti dei volontari dell'Associazione Amici Ca.ri con i progetti di marzo: “Pinocchio e Cuore”, “La Lanterna Magica”, “Aspettando la primavera”, “Papà in festa” e “Benvenuta primavera!”. Di seguito le prossime uscite: domenica 15 alle 11 Messa per I° anniversario di morte della volontaria Gina Rizzi di Cortazzone; lunedì 16 “Poesie e musiche di primavera” alla Casa “Maero” di Manta (CN); martedì 17 “E’ quasi primavera! alla “Gianolio” di Cellarengo; mercoledì 18 “Auguri ai Giuseppe e Festa dei Papà…in anticipo!” alla Casa di Rocchetta Tanaro; giovedì 19 alle 15 “La Lanterna Magica” con Racconigi e i Savoia alla “Rinetti” di Montemagno; alle 18 Festa Patronale al Santuario di San Giuseppe in Asti; venerdì 20 “Rondini in volo” a “Villa Macciò” di Busalla (GE); lunedì 23 “Benvenuta Primavera!” alla Residenza “Fonti San Rocco” di Agliano Terme; martedì 24 “Compleanni del mese” alla “Bugnano-Sardi” di Antignano; mercoledì 25 “Festa di Primavera” al “Mons.Marello” di Asti; giovedì 26 “Primavera vien danzando!” alla “Casalbergo” di Montegrosso; venerdì 27 “E’ giunta la stagion dei fiori” all’A.C.E.A.A. di Casorzo; martedì 31 Stornelli e canti di primavera nei reparti dell’Opera Pia “Tellini” di Asti.

Ulteriori informazioni Patrizia Porcellana 339.47.150.14 e-mail amici.cari@teletu.it

 

 

Qui Alessandria...

 

Il Porcospino e Associazione Cultura e Sviluppo: “Figli che bella fatica!”

Prosegue il percorso di formazione per genitori, insegnanti ed educatori “Figli che bella fatica!”, organizzato dall’Associazione Il Porcospino e da Cultura e Sviluppo, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, il supporto del CSVAA e il coinvolgimento di molti altri partners. Venerdì 13 marzo alle ore 20,30 in programma “Aggressivi da paura.

Come gestire i conflitti”: l’incontro sarà condotto dal prof. Duccio Scatolero, criminologo, già giudice onorario presso il tribunale minorile piemontese e già Docente di Criminologia presso la Facoltà di Psicologia dell’Università degli Studi di Torino. Nel corso della serata sarà anche presentato l'ultimo volume di Scatolero, dal titolo "Il braccio alzato. La violenza dell'uomo comune": quante volte un braccio si alza per colpire e poi non lo fa! Ma altre volte il colpo parte e fa male.

Perché proprio quella volta? Cosa è accaduto in quell'attimo? E' con questi interrogativi che si misura l'autore seguendo i percorsi di vita e le difficoltà “dell'uomo di tutti i giorni”.

L’incontro, organizzato con ICS Onlus, sarà all’Associazione Cultura e Sviluppo (piazza De André, 76 ad Alessandria). La partecipazione al percorso formativo è gratuita con iscrizione obbligatoria, servizio di babysitting gratuito su prenotazione.

Per info e iscrizioni: www.culturaesviluppo.it/progettogenitori; tel. 0131 222474; email: progetto.genitori@culturaesviluppo.it

 

Associazione Paolo Perduca: al via gli incontri in musica

L'associazione “Paolo Perduca” di Tortona, nata da quasi dieci anni in ricordo del musicista Paolo Perduca precocemente scomparso, organizza anche per il 2015 la rassegna di incontri in musica. Obiettivo dell'associazione è quello di mantenere vivo il ricordo e la testimonianza di Paolo, favorire la conoscenza del linguaggio musicale e, in collaborazione anche con altre associazioni dell'area tortonese, realizzare iniziative a favore delle persone in difficoltà. Primo evento in programma venerdì 13 marzo alle ore 21 al Teatro Civico di Tortona, con lo spettacolo “Il segreto di Dedalo”, protagonisti Coltelleria Einstein e Officine Musicali Paolo Perduca. Ingresso gratuito.

 

PASSOdopoPASSO di Alessandria: incontro al Centro della Terra

L'associazione PASSOdopoPASSO organizza per venerdì 13 marzo una serata di presentazione del libro “Passaggio in Ladakh”, una affascinante testimonianza fotografica di viaggio. Saranno presenti gli autori Andrea Aschedamini e Cristina Localtelli. Appuntamento in via Rettoria 13 ad Alessandria, a partire dalle ore 20,30.

 

Alle Fiera di S. Giuseppe presente anche il Volontariato casalese

Prenderà il via venerdì 13 marzo la 69a edizione della Fiera di S. Giuseppe, tradizionale appuntamento del marzo casalese, che sarà aperta in periodo 13 – 22 marzo. Si rinnova anche per il 2015 la presenza delle associazioni di Volontariato di Casale che, anche con il supporto del CSVAA, potranno utilizzare questa importante vetrina per dare visibilità alle importanti attività che mettono in atto quotidianamente: tra queste citiamo Gli Amici dell’ANFFAS, realtà storica del volontariato socio-sanitario; l’associazione Noi… insieme per Chernobyl, che ospita regolarmente bambini provenienti dalla Bielorussia; l’ANA Sezione di Casale, molto attiva sia nella protezione civile che nel supporto alle iniziative della comunità locale; le Guardie Ambientali d’Italia che svolgono una fondamentale attività di monitoraggio e salvaguardia del patrimonio ambientale. L’invito a chi visiterà la Fiera è quello di cercare gli stand delle Associazioni, per incontrare le associazioni di Volontariato e dare un supporto alle loro iniziative a favore della comunità.

 

Eta Beta e Coordinamento provinciale di Libera: XX Giornata della Memoria

Sotto lo slogan “La verità illumina la giustizia”, sabato 14 marzo Eta Beta e il Coordinamento Provinciale di Libera organizzano, alle ore 15 presso la Caserma “Cardile” di Corso Carlo Marx ad Alessandria, la Ventesima Giornata della Memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. Dopo la cerimonia di ricordo, in cui sarà data solenne lettura delle 900 vittime, si svolgerà al campo di viale Falcone e viale Borsellino un incontro di calcio amatoriale tra Alessandria Calcio Femminile e selezione interforze delle giocatrici delle Forze dell’Ordine. L’iniziativa è realizzata con il supporto del CSV Asti Alessandria.

 

Uova pasquali dell’Associazione Verso il Kurdistan di Alessandria

L’associazione Verso il Kurdistan Onlus di Alessandria organizza anche per la Pasqua 2015, con il supporto del CSVAA, una “dolce” raccolta fondi per sostenere il progetto “Hevi U Jian – La speranza e la vita”. Attraverso le offerte che saranno raccolte con le Uova di Pasqua, l’associazione potrà proseguire nel progetto, già in stato avanzato, di costruzione di un ospedale nel campo profughi di Makhmur (Nord Iraq). Si tratta di un campo dove vivono 12mila profughi in fuga dalle distruzioni dalla guerra. Per contribuire al progetto con le Uova di Pasqua di Verso il Kurdistan, a fronte di un’offerta minima , ci si può recare presso la sede dell’associazione, che si rende disponibile ad effettuare consegne, per quantitativi significativi, anche fuori provincia.

Per informazioni: Lucia (tel. 333/5627137) Antonio (tel. 335/7564743).

 

NEWS

 

Giovedì della salute: questa settimana si parla di incidenti domestici

Proseguono gli appuntamenti de "I giovedì della salute", incontri per avere idee più chiare in tema di salute e benessere, organizzati dall'Associazione InCreaSe, in collaborazione con il Polo Universitario Asti Studi Superiori, associazioni Utea, Ethica, Cepros onlus, Bioetica & Persona onlus. Giovedì 12 marzo, presso ASTISS, dalle 17 alle 19:30 si approfondirà il tema: "Incidenti domestici: come evitarli e prime cure".

 

A Ovada e Alessandria presentazione del libro “Contro il non profit” di Giovanni Moro

Giovanni Moro, sociologo e presidente della Fondazione per la Cittadinanza attiva, sarà in Piemonte il 19 e 20 marzo per alcune iniziative riguardanti la presentazione del suo libro Contro il non profit (editori Laterza). Si inizia ad Ovada giovedì 19 alle ore 16 su iniziativa di Vedrai…associazione di volontariato, presso il Salone Mostre della Biblioteca comunale – piazza Cereseto. Si prosegue ad Alessandria alle ore 21 su iniziativa dell’Associazione per la pace e la nonviolenza, presso la Sala Giovani del Teatro Parvum, via Mazzini 85. Il giorno dopo il libro sarà presentato ad Asti su iniziativa delle ACLI. Sotto le insegna del “non profit”, in uno spazio di azione protetto, si sono sviluppate negli anni iniziative molto diverse, in cui tutto pare oggi essere possibile: “dai ristoranti alle palestre, dalle cliniche alle polisportive e tanto altro ancora. Spesso c’è una dubbia utilità sociale, possibili arricchimenti personali, conflitti di interesse, elusione fiscale, concorrenza sleale con le imprese private, rapporti di lavoro insani”. L’autore compie un esame approfondito dei fenomeni in atto oggi in Italia. L’intento delle associazioni promotrici, oltre a quello di informare e discutere su un argomento reso ancora più attuale dalle recenti vicende gravi e immorali di alcune cooperative sociali presso il Comune di Roma, è quello di costruire una rete del volontariato contraria al malcostume che si sta diffondendo, attraverso un’attività di informazione.

 

#‎DrawDisability‬: campagna Onu per disegnare la disabilità

#DrawDisability è la campagna dell'ONU rivolta a studenti e insegnanti allo scopo di sensibilizzare, favorire il dialogo e creare nuove prospettive sul tema della disabilità. E' rivolta a tutti i bambini e ragazzi del mondo dai 6 ai 17 anni, che sono invitati a realizzare disegni ispirandosi al tema della disabilità. Il termine per presentare i lavori è il 15 luglio 2015. I disegni scelti saranno esposti alla 70esima Assemblea Generale delle Nazioni Unite a settembre 2015. Partner nazionale della campagna globale: CPD - Consulta per le persone in difficoltà.

Le linee guida in italiano sono disponibili alla pagina: www.cpdconsulta.it/it/news/news.php?id=925

Sito dell'iniziativa: www.globi-observatory.org/DrawDisability

 

Da Marzo a Maggio con Servizio Civile Internazionale formazione per campi nel Sud del Mondo

I Campi nel Sud del mondo sono un modo per essere attivi nella società e di prender parola in merito agli squilibri fra nord e sud del mondo in maniera alternativa da come proposto dal mondo della cooperazione classica, e del turismo. Sono esperienze di 2/4 settimane in una comunità in cui convivere con volontari locali e altri internazionali. Le attività sono un pretesto per conoscersi, confrontarsi e mettersi alla prova, infatti sono fra le più svariate dall'animazione per ragazzi, ad attività manuali (restauri, dipinture), da attività legate alla tutela dell'ambiente ad altre legate all'inclusione sociale. Sono lavori per i quali non sono richieste competenze specifiche, se non adattabilità al contesto, alla vita spartana, al lavoro di gruppo. Per partecipare ai campi di volontariato in Africa, Asia, America Latina e Mediterraneo il Servizio Civile Internazionale organizza ogni anno degli incontri di formazione in diverse parti di Italia. Gli incontri si svolgono su due livelli; per gli incontri di I livello in Piemonte, si indica data e mail per l’iscrizione:

Piemonte: I livello 11-12 aprile formazione@sci-piemonte.it

Per info: www.sci-italia.it

 

 

BANDI

 

Contributi per la formazione e l'istruzione di bambini e donne del continente africano

La Fondazione Rita Levi Montalcini prenderà in esame richieste concernenti la formazione e l'istruzione di bambini di ambo i sessi e giovani donne del continente africano, sarà privilegiato il sostegno ai progetti destinati a gruppi e non a singole persone.

Il bando è indirizzato verso quegli enti o associazioni che operano in Paesi in via di sviluppo con interesse a favorire l'istruzione e la formazione, in particolare per le donne. Priorità per progetti che opereranno nei seguenti ambiti: istruzione e scuole, corsi di inglese, informatica, alfabetizzazione primaria e secondaria, programmi di recupero abbandono e re-inserimento scolastico, corsi di laurea e dottorati; promozione della salute, progetti di sensibilizzazione a rischi dell’HIV, corsi di formazione per infermieri e medici; formazione scolastica primaria e secondaria; formazione universitaria, dottorati, master; alfabetizzazione e istruzione primaria; formazione rurale e microimprenditorialità; educazione alla salute e formazione infermieristica.

Scadenza 31 marzo 2015.

Ulteriori informazioni www.ritalevimontalcini.org; e-mail: contatti@ritalevimontalicini.org

Fonte: nonprofitonline.it