Newsletter numero 12
19 marzo 2015

Fatturazione elettronica alle Pubbliche Amministrazioni: risposta a interrogazione parlamentare

 

Il Ministero dell’Economia e delle finanze, in risposta a un’interrogazione posta in Commissione Finanze della Camera, ha precisato che gli enti non profit che forniscono prestazioni alla Pubblica Amministrazione potranno continuare a certificare le somme ricevute emettendo note di debito in forma cartacea. In altri termini, i soggetti che prima del 6 giugno 2014 non erano tenuti ad emettere fattura verso la P.A. perché non obbligati dalla normativa vigente, anche successivamente a tale data non sono obbligati ad emettere fattura elettronica. Questi soggetti, pertanto, potranno continuare a certificare le somme percepite in base a convenzioni con la P.A., emettendo note di debito in forma cartacea.

 

Pubblicate indicazioni operative per l’iniziativa #diamociunamano

 

Negli scorsi mesi ha preso il via l’iniziativa #diamociunamano che prevede la possibilità, per chi beneficia di una misura di sostegno al reddito, di svolgere un’attività di utilità sociale in favore della propria comunità di appartenenza, nell’ambito di progetti realizzati congiuntamente da organizzazioni di terzo settore e da comuni o enti locali. Gli oneri della relativa copertura assicurativa, attivata dal’Inail, saranno sostenuti da un apposito Fondo, di natura biennale, istituito presso il Ministero del Lavoro e delle politiche sociali.

Ulteriori informazioni utili per l’effettiva partenza dei progetti al seguente link: www.lavoro.gov.it/AreaSociale/diamociunamano/Pages/default.aspx

 

Sabato 21 marzo Giornata Mondiale Sindrome di Down

 

Stesse opportunità e possibilità di scelta: a questo tema è dedicata la decima edizione della Giornata Mondiale sulla sindrome di Down, in programma sabato 21 marzo 2015. In Italia, CoorDown Onlus – Coordinamento Nazionale Associazioni delle persone con sindrome di Down celebra il World Down Syndrome Day attraverso una campagna di sensibilizzazione per promuovere l’importanza dell’autonomia e il diritto a scegliere una dimensione residenziale indipendente. La scelta della data 21/3 non è casuale: la sindrome di Down, detta anche Trisomia 21, è caratterizzata dalla presenza di un cromosoma in più – tre invece di due – nella coppia cromosomica n. 21 all’interno delle cellule. La Giornata Mondiale sulla sindrome di Down (WDSD - World Down Syndrome Day in inglese) è un appuntamento internazionale, sancito ufficialmente anche da una risoluzione dell’ONU.

La nuova campagna “The Special Proposal” è live sul canale YouTube di CoorDown: https://youtu.be/lnaajSxOsWI.

 

Sommario

QUI ASTI...

Con ACLI due incontri per riflettere "sociale": si inizia con il libro “Contro il Non Profit”

Pasqua solidale con la Colomba primavera di Con te onlus

ADMO. Un albero per la vita

Circolo Legambiente Valtriversa. Ferrere più bella

Pranzo di solidarietà del Gruppo Scout Callianetto 1

Sea delle Colline Alfieri. Continua il successo di Teatro d’Argento

Uova solidali con Sos Diabete

Con la Leche League si parla di allattamento e lavoro

Convocata l'assemblea dei Soci Anteas

 

QUI ALESSANDRIA...

AL-AIL: le Uova di Pasqua che aiutano la ricerca sulle leucemie, linfomi e mielomi

Al Centro Galimberti cena dell’Associazione “Bios” Donne Operate al Seno

Al Teatro Alessandrino spettacolo a favore della LILT

L’associazione Maria Bensi presenta “La Passione di Cristo”

AVIS di Lu: pubblico prelievo domenica 22 marzo

Laboratorio dei sogni onlus: show cooking ad Alessandria

Movimento per la Vita di Casale: fiaccolata per l’Annunciazione

 

NEWS

Convegno: Diagnosi e cura delle labiopalatoschisi

 

BANDI

Due nuovi Bandi della Compagnia di San Paolo per il sociale

Fondazione CRAT. Richieste di contributo

 

 

Qui Asti...

 

Con ACLI due incontri per riflettere "sociale": si inizia con il libro “Contro il Non Profit”

 

Le Acli di Asti presentano "Cantina", appuntamenti formativi sui temi della cittadinanza attiva che si svolgeranno venerdì 20 e martedì 31 marzo 2015 presso il Centro Culturale San Secondo di Asti (Via Carducci, 22). Nel primo appuntamento Giovanni Moro, sociologo politico dell'Università di Roma Tre, introdurrà il suo libro "Contro il Non Profit"; nel secondo Patrizia Capelletti, a partire dal testo "Generativi di tutto il mondo unitevi" di Mauro Magatti e Chiara Giaccardi introdurrà il tema "Dal consumare al generare. Per una società dei liberi".

Gli incontri saranno condotti con una modalità "lenta" e relazionale, dove l'introduzione ai testi servirà da apripista per il dibattito e la condivisione di opinioni e punti di vista. Inizio alle 18 e termine alle 22:30, con pausa cena offerta dalle Acli. Chi fosse interessato a partecipare deve comunicare la propria adesione a asti.acli@gmail.com, oppure 0141.324619.

 

Pasqua solidale con la Colomba primavera di Con te onlus

 

Con un contributo minimo di 10 euro, sarà possibile ricevere la “Colomba primavera” di Con te onlus e sostenere i progetti dell'associazione che assiste nell’astigiano i pazienti bisognosi di cure palliative. I volontari saranno presenti presso la hall dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti dalle 8.30 alle 16.00 nei seguenti giorni: venerdì 20 marzo; lunedì 30 marzo; martedì 31 marzo e mercoledì 1 aprile. Ulteriori informazioni: www.con-te.org/evento.asp?id=71

 

ADMO. Un albero per la vita

 

Il Comitato Bruno Grana dell'ADMO di Castello di Annone, in collaborazione con il Comune di Montafia e la Croce Verde di Montafia, organizza domenica 22 marzo 2015 l'iniziativa "Un albero per la vita". L'evento si svolgerà alle 16 presso il bar-ristorante "Oltre il Giardino" a Montafia (fraz. Zolfo - Via Villanova,1), con l'obiettivo di informare, sensibilizzare e raccogliere fondi a favore dell'ADMO. Il programma prevede: introduzione al tema della donazione del midollo osseo, cellule staminali e sulla possibilità di diventare potenziali donatori; asta benefica di un'opera realizzata dall'artista Josephine Ciufalo e donata all'associazione; testimonianze di trapiantati e donatori effettivi. Durante la serata sarà inoltre possibile tipizzarsi tramite prelievo di sangue. Apericena a buffet e animazione con i clown dell'Associazione L'arte del sorriso Vip.

Ulteriori informazioni: marialuisalongo@email.it

 

Circolo Legambiente Valtriversa. Ferrere più bella

 

Il Circolo Legambiente Valtriversa, con il patrocinio del Comune di Ferrere e la collaborazione della Pro Loco di Ferrere organizza domenica 22 marzo alle 14 "Ferrere più bella", giornata di sensibilizzazione contro i rifiuti abbandonati e il degrado delle sponde dei corsi d'acqua. Appuntamento alle 14 presso la sede della Pro Loco di Ferrere, dalle 14:30 alle 18 raccolta dei rifiuti, alle 18:30 apericena offerta dalla Pro Loco.

Ulteriori informazioni: www.legambientevaltriversa.it

 

Pranzo di solidarietà del Gruppo Scout Callianetto 1

 

Il Gruppo Scout Callianetto 1 organizza domenica 22 marzo 2015 alle 12:30 presso la Casa del Popolo di Asti (via Brofferio, 129) "C'era una volta...", pranzo di solidarietà a favore dei progetti dell'associazione. Durante il pranzo, intrattenimento organizzato dai ragazzi dell'Associazione. Il menu prevede: 3 antipasti, un primo, un secondo, due dolci, caffè, acqua e vino; contributo 17 euro per gli adulti e 12 euro per i bambini. Possibilità di pranzo vegetariano. Prenotazione obbligatoria. Ulteriori informazioni: 348.76.144.63 (Ivano); 345.44.864.52 (Sara); 348.59.532.93 (Elisa).

 

Sea delle Colline Alfieri. Continua il successo di Teatro d’Argento

 

Cresce il pubblico agli spettacoli del cartellone teatrale di San Damiano. Quest’anno la stagione teatrale organizzata dal Comune di San Damiano e da SEA delle Colline Alfieri, partita con difficoltà per l’esiguità dei fondi disponibili, sta richiamando sempre più appassionati. Il costo del biglietto estremamente “popolare”, la comodità di essere accompagnati a teatro con un servizio di navetta gratuita, il piacere di brindare a fine spettacolo con amici e parenti ritrovati offrono agli anziani spettatori delle Colline Alfieri e ai loro accompagnatori un'occasione importante di socializzazione e di svago. A cartellone anche quest'anno opere e commedie divertenti e non banali. Prossimo appuntamento al Teatro Lux di San Damiamo giovedì 26 marzo alle 21 la nuova opera di Oscar Barile "Scàpatravaj", commedia che ritrova, nella quanto mai attuale problematica della carenza di lavoro, la spirito di allegria della sua formidabile scrittura drammaturgica.

 

Uova solidali con Sos Diabete

 

I volontari dell'Associazione Sos Diabete di Asti saranno presenti martedì 24 marzo, dalle 8 alle 17 presso l'ingresso dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti (reception piano 0), con un banchetto informativo dove, con un contributo minimo di 6 euro, sarà possibile ricevere le uova di cioccolato solidali. Le offerte ricavate saranno devolute per coprire le spese di manutenzione dell'ambulatorio mobile usato sul territorio di Asti e provincia. Ulteriori informazioni: info@sosdiabeteasti.it

 

Con la Leche League si parla di allattamento e lavoro

 

Si svolgerà martedì 24 marzo il prossimo appuntamento del ciclo di incontri organizzati dalla Leche Leche in tema di allattamento materno. Come di consueto l'incontro avrà luogo presso la sede operativa di Asti del CSVAA (Via Brofferio 110) dalle 16:30 alle 18. Tema dell'incontro: "Allattare e lavorare si può! proseguire l'allattamento quando si ritorna al lavoro".

Ulteriori informazioni: 340.80.809.73 (Nicoletta) oppure lattedimamma@hotmail.it

 

Convocata l'assemblea dei Soci Anteas

 

L’Anteas provinciale di Asti, associazione che promuove e gestisce servizi socio-assistenziali specifici per anziani, ha convocato l’assemblea ordinaria dei propri Soci. La riunione si svolgerà lunedì 23 marzo 2015 alle 15:30, presso la sala FNP CISL in Via XX Settembre 35.

All’ordine del giorno della riunione: approvazione del bilancio consuntivo per il 2014 e quella del bilancio preventivo per il 2015, oltre alle varie ed eventuali.

 

Qui Alessandria...

 

AL-AIL: le Uova di Pasqua che aiutano la ricerca sulle leucemie, linfomi e mielomi

 

Anche quest’anno nei giorni 20, 21 e 22 marzo 4.000 piazze italiane ospiteranno i gazebo dell’AIL, Associazione italiana leucemie che da anni è al fianco di chi soffre questa dolorosa malattia e di chi, con la ricerca, tenta di combatterla: i volontari distribuiranno le Uova di Pasqua nei coloratissimi incarti fucsia, giallo, arancio e verde a fronte di un’offerta minima. A livello locale Alessandria AIL continua, fin dal 2001, il Servizio di Assistenza Domiciliare, grazie al quale il personale medico e infermieristico si reca a casa dei pazienti che necessitano cronicamente di supporto trasfusionale, offrendo loro una migliore qualità di vita. Inoltre, prosegue il servizio di trasporto (a e dal day-hospital) per i malati che non dispongono di adeguato supporto familiare e il progetto “Casa AL-AIL”, un alloggio messo a disposizione dei pazienti trapiantatati residenti lontano da Alessandria per ridurre il disagio degli spostamenti. AL-AIL, infine, contribuisce alla ricerca clinica con Borse di studio e contratti per medici, biologi e data manager.

Per un elenco delle piazze in cui puoi trovare i volontari AL-AIL, visita i siti www.ail.it e www.csvastialessandria.it.

 

Al Centro Galimberti cena dell’Associazione “Bios” Donne Operate al Seno

 

L’associazione BIOS di Alessandria, attiva da vent’anni a favore delle donne operate al seno o in attesa di intervento, organizza venerdì 20 marzo alle ore 20, presso il Centro Galimberti di via Pochettini 12 ad Alessandria, una cena di raccolta fondi per continuare nelle proprie attività assistenziali. La serata sarà anche occasione per far conoscere le molte attività della BIOS, tra le quali l’importante donazione fatta al Day Hospital di due monitor rilevatori di parametri vitali. La cena prevede un’offerta minima di euro 22; per informazioni e prenotazioni chiamare i numeri 349 5068793 e 345 4682857.

 

Al Teatro Alessandrino spettacolo a favore della LILT

 

Venerdì 20 al teatro Alessandrino di scena TAPPERS, la prima compagnia di Tip Tap tutta italiana. Risate, divertimento ed energia per tutta la famiglia e con un fine solidale: il ricavato della serata sarà infatti a favore della LILT di Alessandria, realtà attiva da molti anni nella lotta contro i tumori. Inizio dello spettacolo alle ore 21; per informazioni: 347 8347584.

 

L’associazione Maria Bensi presenta “La Passione di Cristo”

 

In occasione del Periodo Quaresimale, appuntamento con la Sacra Rappresentazione “La Passione di Cristo”, ad opera della Compagnia Teatro Luce costituta da volontari dell’Associazione “Maria Bensi” di Alessandria. Sabato 21 marzo alle ore 21, presso la Basilica S. Dalmazio di Quargnento (AL), oltre 40 attori con le voci del coro di Solero e Quargnento metteranno in scena la Rappresentazione, per veicolare un messaggio di speranza. Da oltre 20 anni l’associazione Maria Bensi presta la sua opera con attività sportive e ricreative a favore delle persone con disabilità, e organizza diverse attività laboratoriali in cui i volontari sono affiancati da personale specializzato.

 

AVIS di Lu: pubblico prelievo domenica 22 marzo

 

L’AVIS di Lu organizza un pubblico prelievo presso la sede in via Onetti, 11 a Lu Monferrato. Aiutare l’AVIS significa anche aiutare noi stessi, perché tutti possono trovarsi nell’emergenza del bisogno di una trasfusione di sangue. Per la donazione, presentarsi digiuni dalle ore 8,30 alle ore 11,30. Per informazioni: 339 5979103.

 

Laboratorio dei sogni onlus: show cooking ad Alessandria

 

L’associazione Laboratorio dei Sogni onlus presenta “Impariamo il risotto con... Beppe Sardi”, executive chef del ristorante Il Grappolo: si tratta di una deliziosa iniziativa, che prevede uno “show cooking” con aperitivo preparato dai ragazzi del Laboratorio di Cucina. L’appuntamento è per domenica 22 marzo alle ore 17,30 alla Scuola Casa Angelo Custode, in via Galvani, 3 ad Alessandria – Salone Don Bosco. Ingresso ad offerta. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con la Centrale del Latte di Alessandria e Asti e con il supporto del CSVAA.

 

Movimento per la Vita di Casale: fiaccolata per l’Annunciazione

 

Con l’avvicinarsi della Solennità dell’Annunciazione, il Movimento per la Vita di Casale organizza una fiaccolata a Crea per la serata di martedì 24 marzo. Seguirà messa al Santuario di Crea. La partenza sarà da Forneglio alle ore 20; per informazioni e prenotazioni sul trasporto da Casale a Forneglio contattare il numero 0142 76116 dalle 9 alle 12.

 

NEWS

 

Convegno: Diagnosi e cura delle labiopalatoschisi

 

Si svolgerà ad Asti venerdì 27 marzo il convegno "Diagnosi e cura delle labiopalatoschisi" organizzato dall'Associazione Amici di Magù, diversamente genitori onlus in collaborazione con il Dott. Luca Autelitano, responsabile SS Chirurgia Malformativa e Dismorfica dell’Azienda Ospedaliera San Paolo di Milano. L'evento di alto interesse scientifico, che ospiterà diversi relatori sanitari medici e operatori, avrà luogo presso l'Aula Magna del Polo Universitario di Asti (p.le De Andrè) dalle 9 alle 16. Gli argomenti trattati spazieranno dalle problematiche che concernono il periodo prenatale, diagnosi e prevenzione, alle tematiche relative alla gestione del piccolo appena nato e al percorso che lo porterà agli interventi correttivi.

Per ulteriori informazioni ass. Onlus Amici di Magù, 339.62.748.02 (Rosaria); www.amicidimagu.org

 

BANDI

 

Due nuovi Bandi della Compagnia di San Paolo per il sociale

 

Contrasto alla povertà e alla dispersione scolastica, assistenza domiciliare, giovani e lavoro sono alcuni tra i grandi temi su cui la Compagnia di San Paolo concentra l’attività del 2015 nel quadro delle politiche sociali. I primi bandi appena pubblicati (“Beni e reti di prossimità” e “Stiamo tutti bene: educare bene, crescere meglio”) stanziano complessivamente 1.590.000 euro, parte di quei 50 milioni di euro destinati dalla Compagnia al sociale, e invitano alla presentazione di progetti rivolti a persone svantaggiate e di iniziative per attività extrascolastiche destinate alla fascia d’età 6-14 anni. Pubblicati sul sito della Compagnia (www.compagniadisanpaolo.it), si rivolgono a enti non profit e a partenariati tra scuole statali, enti del terzo settore e altre istituzioni per la realizzazione di progetti sul territorio piemontese e sull’area genovese. I bandi, come i successivi in pubblicazione nei prossimi mesi, sostituiscono la scadenza unica che gli anni scorsi regolava la presentazione di progetti riguardanti temi sociali.

 

Fondazione CRAT. Richieste di contributo

 

C'è tempo fino al 31 marzo per richiedere contributi alla Fondazione CrAsti in merito ai settori: arte, attività e beni culturali, sviluppo locale; assistenza anziani, volontariato, filantropia e beneficenza; salute pubblica, medicina preventiva e riabilitativa e ricerca scientifica.

Le richieste di contributo, formulate secondo gli indirizzi del documento Programmatico Previsionale 2015, dovranno essere inoltrate alla Fondazione Cassa di Risparmio di Asti esclusivamente tramite il modulo on line disponibile alla pagina: www.fondazionecrasti.it

Possono presentare richiesta di contributo: enti ed istituzioni pubblici purché non costituiti in forma di impresa; enti privati senza scopo di lucro costituiti per atto pubblico o tramite scrittura privata; cooperative sociali di cui alla legge 8 novembre 1991 n. 381 e successive modifiche, nonché le cooperative che operano nel settore dello spettacolo, dell’informazione e del tempo libero.